Riccardo Ponzio domina Gara 1 a Imola

Un sabato perfetto quello di Imola per Riccardo Ponzio. Nel secondo appuntamento stagionale della F2 Italian Trophy, andato in scena sul tracciato intitolato a Enzo e Dino Ferrari, l’alfiere Puresport ottiene il primo successo nella Serie, conquistando Gara 1. L’abruzzese, scattato dalla pole, domina dalla prima all’ultima curva, recitando la parte di protagonista.

Nemmeno l’entrata in pista della Safety Car, a causa delle presenza di detriti, ha cambiato il copione, tanto che il pescarese ha mantenuto la leadership fino alla bandiera a scacchi, anticipata dall’esposizione della bandiera rossa per uscita di pista senza conseguenze di Angelique Germann.

Alle sue spalle Bernardo Pellegrini. L’alfiere HT si è rivelato un misto di costanza e regolarità, quanto basta per mettere in cassaforte la seconda piazza e confermarsi in vetta al Campionato. A completare il podio di Imola, Alessandro Bracalente.

Una prestazione agrodolce per il marchigiano, vittima di un testacoda a metà gara nel tentativo di ridurre il gap da Ponzio. Nell’assoluta Regensperger e Zeller sono rispettivamente terzo e quarto, ma trasparenti ai fini della classifica riservata alla F2 Italian Trophy.

Giornata positiva per Paolo Brajnik, autore del quarto posto davanti ad Andrea Cola e Marco Zanasi, mentre settimo Renato Papaleo, vincitore in Classe2. Un anno fa, proprio il pilota brianzolo del team Corbetta fu trionfatore in Gara 1. Nella top ten anche Antonino Pellegrino, Dino Rasero e Paolo Vagaggini.

Domenica Gara 2 alle 11:10 (25’+1giro). La manche sarà trasmessa in diretta su AutomotoTV, canale 148 della piattaforma satellitare Sky.

Imola – Classifica Gara1

Riccardo Ponzio

       

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi le informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi