Longhi subito veloce nella libere di Franciacorta

Con la prima sessione di prove libere si alza ufficialmente il sipario sul Campionato F2 Italian Trophy. Sul circuito di Franciacorta, intitolato a “Daniel Bonara”, la migliore prestazione della mattinata la realizza Piero Longhi. L’alfiere della Twister Corse, infatti, è riuscito a fermare il cronometro sul tempo di 1’08”548, confermando così i pronostici della vigilia che lo danno per favorito. A contenere il ritmo del pilota piemontese è il campano Alessandro Perullo, la cui Tatuus è staccata di soli 0”472. Tempi molto stretti nelle primi posizioni, tanto che Paolo Viero, compagno di squadra di Longhi, è distante dalla prima casella di partenza per soli 0”635. Alle spalle del pilota borgomanerese della Twister Corsa insegue Gianmarco Maggiulli (+1.562), al quarto posto con la Formula Renault, precedendo per poco più nove decimi il venezuelano Fernando Madera JR. La Tatuus del team costaricano è inseguita dalla Formula 3 di Vagaggini, mentre il cileno Jorge Bas occupa l’ottavo posto dell’assoluta, a più di un secondo dal compagno Madera. Chiude il gruppo il giovanissimo Davide Nicelli, che a Franciacorta fa il proprio debutto sulla Formula 3.

Classifiche Prove Libere – Sessione 1

       

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi le informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi